lunedì, marzo 28, 2011

Campagna 2012: si ricomincia da Pawlenty

L'ex governatore del Minnesota, Tim Pawlenty, lancia il primo spot della campagna 2012:



Un video da manuale dello spot ammeregano (e repubblicano): i lavoratori, i bambini, città, molta campagna, il futuro migliore, il cielo, Reagan e persino Lincoln.

Nota 1: certo, tutto 'sto video e poi annuncia l'exploratory committee, ma pazienza, funziona così
Nota 2: grafica e organizzazione del sito sono "ispirate" da quanto fatto da Obama. Sono curiosa di vedere se c'è qualche cambiamento evidente sin da ora nel modo di fare campagna e di comunicarla 


Update: chez TechPresident Nancy definisce lo spot "über-dramatic" e rilancia l'intervista a Lucas Baiano che ha ideato il video (e ha - udite, udite - 23 anni). Tra le frasi clou: "I try to find the EQ, the Emotional Quotient, within the person's story."
Ne sentiremo parlare, di questo benedetto EQ.

4 commenti:

Luca Celada ha detto...

Bell'impacco di retorica fanfarona - utile per l'intervallo del superbowl o, con lo script anti recessionario generico, eventualmente anche per correre contro Jimmy Carter. Non ce n'e': l'elezione e' "Obama's to lose" come si dice - difficile ricordare uno schieramento GOP piu' sbiadito e meno carisamtico.

Certo 23 anni e spot-maker di Pawlenty. Il futuro non e' piu' quello di una volta!

Antonella Napolitano ha detto...

Ciao Luca,

sono curiosa: secondo te questo tipo di retorica non funziona più presso gli stessi elettori repubblicani?

Luca ha detto...

Antonella - non sono passato di qui da qualche giorno. Riguardo la tua domanda,
e’ difficile sopravvalutare l’appeal dell’iconografia, da manuale come dici tu, sullo zoccolo duro dei true believers, pasciuto a pledge of allegiance e sbandieramento sin da tenera eta’, quindi una misura di efficacia coi fedeli sicuramente la conserva. Goffo pero’ anche col montaggio da videoclip, rispetto al video di Obama col look e la sintassi da reality virtuoso. Istruttivo poi l’ambientazione architettonica: per entrambi le case monofamiliari come totem immancabile ma Pawlenty alle bandiere alterna gli avvisi di pignoramento e Obama scandisce lo spot con i villini da suburbia “western” cioe’ i frontline state, Nevada, Colorado, New Mexico sui cui "tavoli da cucina" si gioca la partita mentre Pawelnty batte duro sull’inner city della rust belt fronte dell’attacco anti-union su cui puntano i repubblicani.

jaring pengaman ha detto...

Nice article, thanks for the information. It's very complete information. I will bookmark for next reference
jaring futsal | jaring golf | jaring pengaman proyek |
jaring pengaman bangunan | jaring pengaman gedung
http://www.jual-jaring.blogspot.com/
http://www.agen-jaring.blogspot.com/
http://www.pancasamudera-safetynet.blogspot.com/
http://www.toko-jaring.blogspot.com/
http://www.pusat-jaring.blogspot.com/
http://jualjaringpengaman.blogspot.com/
https://pancasamudera.wordpress.com/
https://pasangjaringfutsal.wordpress.com/
https://jualtambangmurah.wordpress.com/
https://tokojaring.wordpress.com/
https://jualjaringfutsal.wordpress.com/
https://jaringfutsal.wordpress.com/