venerdì, giugno 27, 2008

Strand

La mia personale versione del paradiso esiste, l'ho trovata oggi.
Si chiama Strand ed e' tra la 12th Street e la Broadway.
Per spiegare la situazione basta il sottotitolo: "18 miglia di libri".
(non imperverso ma sono sicura che ne parlero' ancora)

Add: il giorno dopo ho mangiato (questo!) con un'amica da Max Brenner, a distanza di un isolato da Strand: un posto talmente votato alla cioccolata da aver scritto sul muro "Willy Wonka is alive!".

(la foto è di Yuan2003)

"Ok, spiegami ancora una volta perché ho deciso di prendere l'aereo per tornare in Italia. Piano, però."

4 commenti:

Smeerch ha detto...

A Londra c'è una strada particolare che si chiama così. Non Strand Street o Strand Road o Strand Square.
Strand e basta. Geniale. Una strada unica al mondo e molto bella.
Eccola qui.

broadway9 ha detto...

saluatami la mia ominima

Carlo ha detto...

Si ma c'è una polvere. Mi prendi un po' di cataloghi di Sotheby's vecchi?
(ma non ci eri mai stata?)

svaroschi ha detto...

No, mai stata.
Per i cataloghi...dirlo *prima* che tornassi in Italia, no, eh? ;-)