lunedì, marzo 05, 2007

Quello schermo più piccolo *non è* una tv

A quanto pare tutti i candidati pensano che un video online sia solo televisione su uno schermo più piccolo”.

Questo è il punto di vista di Micah Sifry, tra i creatori di Personal Democracy Forum, una conferenza che esplora come la tecnologia stia cambiando il mondo della politica.

Secondo lui, nessuno dei candidati alla presidenza degli Stati Uniti, che pure sembrano presi dalle nuove e nuovissime tecnologie, sta mostrando di capire le potenzialità di un mezzo che è fondamentalmente diverso dai precedenti.

Cosa che invece pare stia facendo David Cameron, leader dei conservatori inglesi, che con il suo Webcameron inserisce ogni giorno video con il proprio punto di vista su vari temi. I video sono realizzati appositamente nel suo ufficio o filmati durante i vari impegni nazionali e internazionali a cui prende parte nel corso del suo ufficio, senza dimenticare le risposte date alle domande più votate tra quelle che compaiono sul suo sito (inserite e votate dagli utenti registrati), guest blogging di altri personaggi politici, un "open blog" per tutti gli utenti registrati.

L'impressione di un ascolto e di un dialogo reale è molto più forte, in questo caso, e può essere la chiave per un utilizzo produttivo (per candidati ed elettori) del nuovo mezzo. Del resto la campagna elettorale in USA è iniziata molto presto: senza usare "il nuovo strumento" - di turno? - in modo nuovo, è realistico pensare che la gente userà i media sociali, o comunque vogliamo chiamarli, costantemente e per un quasi un centinaio di settimane (tante ne mancano al fatidico 4 novembre 2008)?


Tag: , ,

3 commenti:

catepol ha detto...

auguri cara...

Francesca (feba) ha detto...

Grazie per la risposta immediata... Sei appena stata nominata mia guida spirituale (BarCamp + twitter), più tardi se riesco provo a contattarti via msn così finisco di togliermi i dubbi... i riferimenti al twitter li trovi nel mio blog tempodaperdere.blogspot.com. A presto!
Feba

svaroschi ha detto...

Ti ringrazio!
E...ci vediamo presto!! :-)