martedì, giugno 19, 2007

Il biliardo come forma di comunicazione maschile


Il biliardo come forma di comunicazione maschile
Originally uploaded by farenheit_81.

Venerdi sera siamo andati al MacDougal Pub, nell'omonima strada dell'East Village.
Dato che eravamo tutti italiani, più la mia amica Liz che è praticamente bilingue, ci preoccupavamo per Dan, l'unico che parlava solo inglese - lingua in cui i ragazzi del gruppo non sono esattamente fluenti.

A un certo punto uno di loro ha proposto di giocare a biliardo coinvolgendo Dan. Momento da uomini, pare.
Noi siamo rimaste al tavolo, incuriosite da come si sarebbe svolta la comunicazione senza le uniche persone che potessero fare da tramite in modo fluido.
Curiosamente in qualche modo si sono organizzati: il biliardo ha rotto il ghiaccio e la conversazione c'è stata.
Chissà cosa si sono detti...

2 commenti:

audreykanbel ha detto...

...puede ser que asi sea, pero no solo es eso, el lugar, es por que ahi uno juega, porque sigue siendo niño aunque solo cambian los juguetes, pero uno va a esos lugares para hacer amigos. Un beso ojala que me lleves un día.
http://audreykanbel.blogspot.com/

il conte bera ha detto...

ovviamente hanno stabilito come e a partire da che momento la palla "uno" andava infilata di stecca e con chiamata.